Technology Transfer Associate

Fondazione Telethon Milano Italia Ricerca e sviluppo

Descrizione azienda

Fondazione Telethon is a major Italian charity focused on rare genetic diseases. Founded in 1990, its mission is to fund biomedical research advancement towards the cure of rare genetic diseases neglected by major public and private investments. Its ultimate goal is to make therapies available to all patients in need. Committing to clinical development requires increasing economic support and access to a wider set of expertise reached through the cooperation with key players in the national and international context. Among Fondazione Telethon’s success cases, Strimvelis® was the first ex-vivo gene therapy approved worldwide that was brought to the clinic in one of Fondazione Telethon’s institutes and completed the registration process in the frame of a collaboration with Glaxo SmithKline. The Business Development Office is working to add value to the know-how, intellectual property, human resources and research facilities arising from Telethon-funded research in order to generate new therapies and diagnostic products for the benefit of patients affected by rare genetic diseases. We achieve this through mutually successful partnerships with pharma and biotech industries as well as through the generation of new ventures.

Posizione

The TTA will operate within the Business Development Office and should report to the Technology Transfer Manager responsible for overseeing the technology transfer activities related to research conducted outside the Telethon institutes.

Fondazione Telethon is a partner in the European Joint Project on rare diseases, a consortium of over 80 partners co-funded by the European Commission that kicked-off in January 2019. Among its objectives, the project is aimed at developing and implementing an efficient model of financial support to research coupled with an accelerated exploitation of research results for the benefit of patients. The Business Development Office has a major role in coordinating technology transfer activities for the research projects funded under the EJP-RD.

The TTA will work closely with the relevant partners within the EJP to identify translational research projects and define the best development path and strategy for each project. With the same aim, the TTA will collaborate with Telethon Program Managers overseeing Telethon-funded research on the exploitation of the results arising from such research.

 

The TTA will participate in particular to:

  • assessment of critical aspects of the projects with regard to intellectual property protection and business opportunities;
  • definition of a development and exploitation plan including considerations on the market and on the competitive landscape as well as identification of potential partners for research development;
  • support in the preparation of material to present the projects to potential partners (including Pharma and biotech companies);
  • draft business plan of the projects to be presented to investors;
  • support scientists in the interaction with potential for profit partners;
  • support scientists in the drafting proof of concept applications;
  • support scientists in the presentation and discussion of the non-scientific aspects of their projects;
  • establish contact and keep relations with for profit players in the field;
  • support the technology transfer team in the negotiation of intellectual property related agreements (NDA, MTA, Consortium/Collaboration agreements) and agreements arising from marketing activities;
  • support work with the Marketing and Communication team to keep the Technology Transfer marketing material (including website) up to date;
  • set-up of a panel of relevant experts to support in the identification of the definition of a development strategy.

Requisiti

Applicants should have:

  • Background in life sciences and chemistry;
  • PhD degree preferred;
  • Specific training or relevant experience in translational research, drug development or technology transfer preferred;
  • Project management experience, in the industrial setting or within European consortia;
  • Excellent oral and written English communication;
  • Self-motivated, highly organized, detail-oriented and able to deliver multiple tasks working under strict timelines;
  • Strong interpersonal skills, capacity to work cross-functionally and to influence people without direct authority.

 

Altre informazioni

The position will be located in Milan, Italy.

 

Please, send a motivation letter along with your CV including copies of academic credentials, together with names, addresses and fax numbers/e-mail addresses of three referees.

We thank you in advance for expressing your interest in the Organization. We inform you that, due to the huge amount of applications received, we will be able to provide a feedback only to those who will be contacted from Fondazione Telethon.

 

Invia candidatura

Sei già registrato? Clicca qui

Non sei registrato? Completa il form

doc, docx, txt, rtf, pdf, odt (Max: 2 MB)

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI

EX ART.13 D.LGS 196/2003 E ART.13 REG. UE N.679/2016

Al fine di garantire un trattamento[1] corretto e trasparente, che tenga conto delle circostanze e del contesto specifici in cui i dati personali saranno trattati, il Titolare del Trattamento illustra al soggetto interessato le informazioni di seguito riportate secondo le prescrizioni contenute nell’art. 13 del D.lgs. 196/2003 così come integrate e modificate dall’art.13 del Regolamento europeo n.679/2016

A) Identità e dati di contatto del Titolare  e del Data Protection Officer

Il Titolare del trattamento è identificato nella Fondazione Telethon, con sede in Roma, alla Via Varese n.16/B, nella persona della Delegata Dott.ssa Francesca Pasinelli, giusta delibera CdA del 7 febbraio 2013 (d’ora innanzi “Titolare del Trattamento” o “Titolare”).

Il DPO è identificato nella persona dell’Avvocato Michela Maggi reperibile presso i seguenti contatti: Piazza del Liberty N. Civico 8, Città: Milano Cap: 20121 Provincia: MI, Telefono: 0249450269; Fax: 0247977003; sito: www.maggilegal.it, Email mmaggi@maggilegal.it  Pec: michela.maggi@milano.pecavvocati.it

B) Finalità e Modalità del trattamento

Il Titolare del Trattamento informa che i Suoi dati saranno trattati esclusivamente per lo svolgimento di attività di ricerca, selezione e valutazione del personale per la propria struttura organizzativa.

La raccolta dei suoi dati può avvenire attraverso l’invio del suo CV in risposta a specifici annunci di ricerca e selezione del personale su qualsiasi mezzo di comunicazione, sul proprio sito o su siti Internet di terze parti.

La raccolta riguarda soltanto i dati personali cosiddetti comuni compresa la sua fotografia a corredo del profilo professionale che saranno oggetto di trattamento nei limiti strettamente pertinenti alle finalità predette.

L’interessato pertanto non dovrà comunicare dati quali Dati particolari ai sensi del regolamento 2016/679 o sensibili ai sensi del decreto legislativo 196/2003. Nel caso in cui nei CV siano contenuti anche dati sensibili (ad esempio tipicamente i dati idonei a rivelare l’appartenenza a categorie protette) il Titolare  tratterà solo i dati rilevanti ai fini della valutazione dell’attitudine professionale nei limiti in cui l’acquisizione di tali informazioni sia strettamente indispensabile all’instaurazione del rapporto di collaborazione/lavoro.

Il Titolare si riserva il diritto di conservare unicamente i profili che ritenesse di proprio interesse, per il tempo di conservazione di cui alla successiva lettera D), riservandosi di cancellare i CV o qualsiasi documento contenente dati personali giudicati non conformi con le finalità predette.

Base giuridica:  Ai sensi del combinato disposto degli art. 6 comma 1 lett. a) GDPR 679/16 ed art. 23 D.lgs. 196/03 il Titolare informa che i trattamenti sopraelencati saranno considerati leciti solo se e nella misura in cui il soggetto interessato ne abbia espresso il libero e specifico consenso.

I dati personali saranno trattati manualmente ed elettronicamente con strumenti informatici e saranno custoditi, in formato cartaceo e digitale, in un data base di proprietà del Titolare o dallo stesso detenuto a fronte di licenza d’uso concessa da soggetti terzi.

C) Destinatari o categorie di destinatari ed ambiti di diffusione dei dati personali

I Suoi dati personali non saranno diffusi ma potranno essere comunicati ed acquisiti i) all’interno del personale aziendale del Titolare del trattamento, con particolare riferimento ai dipendenti e collaboratori che si occupano delle specifiche attività nell’ambito delle quali viene operato il trattamento dei dati, e che sono stati autorizzati al trattamento nonché ii) a soggetti terzi - con cui vengono conclusi specifici accordi di riservatezza - di seguito meglio specificati: intervieweb.

D) Periodo di conservazione

Il Titolare La informa che i Suoi dati personali saranno conservati per il periodo di 1 anno da quando il Titolare ne verrà in possesso.

E) Diritti dell’interessato

In relazione al trattamento dei dati suindicato, Lei potrà esercitare i diritti richiamati nell’art.  13 GDPR 679/16 come meglio espressi negli artt. 15-16-17-18-20-21 e 22 GDPR 679/16 e nello specifico Lei avrà diritto di:

1)      ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

2)      chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali, oltre al diritto alla portabilità dei dati;

3)      ottenere l'aggiornamento e la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

4)      opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

5)      ottenere la cancellazione e la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

6)      revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca;

7)      proporre reclamo a un’autorità di controllo;

8)      ottenere l'attestazione che le operazioni di cui ai superiori numeri 4 e 6 sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

F) Natura comunicazione dati personali e conseguenze del rifiuto

 Il conferimento dei dati prestati in relazione al trattamento di cui alla lettera B) per i quali è necessario il consenso, non è obbligatorio e ove conferiti ne sarà impossibile il trattamento in carenza di consenso.

 

Roma li 24 maggio 2018

 

                                                                                                                              Francesca Pasinelli

                                                                                                              Direttore Generale Fondazione Telethon

                                                                                                               n.q. di Titolare del Trattamento dei dati

 

[1] Ai sensi e per gli effetti del combinato disposto degli articoli 13 D.lgs. n.196/2003 e 13 Regolamento Europeo n.679/2016 per trattamento deve intendersi qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali anche se non registrati in una banca di dati, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, l’elaborazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, la selezione, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, il blocco, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

 

(In caso di mancata autorizzazione, la richiesta non potrà essere processata)

Termini e condizioni di utilizzo - Diritti e responsabilità dell'Utente di Fondazione Telethon

1. Oggetto del Contratto

La presente pagina, da leggersi attentamente, stabilisce le "Condizioni Generali" che disciplinano l'utilizzo del portale Fondazione Telethon (di seguito il "Portale") di Fondazione Telethon (di seguito la "Società"). Per poter usufruire dei servizi offerti sul nostro portale Lei dovrà accettare le presenti Condizioni Generali cliccando sull'apposito tasto. Nel caso in cui Lei non accetti le presenti Condizioni Generali, non potrà utilizzare questo portale e fruire dei servizi offerti. La Società si riserva il diritto di modificare in qualunque momento le presenti Condizioni Generali senza necessità di preavviso. I termini "Lei" e "Utente", qui di seguito utilizzati, indicano le persone fisiche e giuridiche che accedono per qualunque motivo a questo Portale.

2. Uso consentito del Portale

Regole generali: gli Utenti non possono usufruire del Portale allo scopo di trasmettere, distribuire, memorizzare o distruggere Materiale (a) in violazione delle leggi o regolamenti applicabili, (b) in maniera tale da violare diritti d'autore, marchi, segreti industriali o altrui diritti di proprietà intellettuale, o comunque violare la privacy, o diritti personali di terzi, (c) in maniera comunque diffamatoria, oscena o contraria al buon costume o all'ordine pubblico.
Regole di sicurezza: gli Utenti non devono violare o comunque tentare di violare il sistema di sicurezza del Portale. È altresì proibito (a) accedere a dati non consentiti al tipo di Utente o inserirsi nel server o in un account, il cui accesso non è consentito all'Utente, (b) tentare di analizzare, scoprire o testare la vulnerabilità del sistema o del network o violare la sicurezza o le misure di identificazione senza specifica autorizzazione, (c) tentare di interferire con il servizio fornito ad uno qualsiasi degli altri Utenti, compresa, senza alcun intento limitativo, l'interferenza realizzata introducendo un virus nel Portale, sovraccaricando il sistema o mediante l'utilizzo di tecniche di flooding, spamming, mailbombing o crashing, (d) spedire e-mail non richieste, comprese promozioni e/o pubblicità di prodotti o servizi, o (e) contraffare qualsiasi TCP/IP packet header o qualsiasi informazione relativa all'intestazione di messaggi di e-mail individuali o rivolti a gruppi di persone (newsgroup). Le violazioni delle misure di sicurezza del sistema o del network possono comportare responsabilità civile o penale. La Società provvederà pertanto ad indagare su quei comportamenti che potrebbero risultare in violazione di leggi penali o civili e potrà coinvolgere, o cooperare con, le competenti Autorità nel perseguire gli Utenti coinvolti in tali violazioni.

3. Usi specifici proibiti

Il Portale può essere utilizzato soltanto per gli usi consentiti dalla legge da soggetti alla ricerca di impiego o di informazioni relative a future prospettive di lavoro nonchè da datori di lavoro alla ricerca di personale. La Società proibisce le seguenti modalità di utilizzo del Portale (e tutti gli Utenti accettano di non usufruire del Portale in tal modo):

(a)   l'inserimento di informazioni personali incomplete, false, imprecise o comunque di informazioni che non corrispondono al proprio profilo personale;

(b)   la cancellazione o la modifica di Materiale inserito da altro Utente;

(c)   l'utilizzo di qualsiasi dispositivo, software o routine che possa interferire con la funzionalità del Portale o comunque con qualunque attività condotta sul Portale stesso;

(d)  intraprendere qualunque azione che imponga un irragionevole o sproporzionato carico sull'infrastruttura del Portale;

(e)   rivelare o condividere la password con terzi o utilizzare la password per qualunque fine non autorizzato, laddove quest'ultima permetta l'accesso ad aree riservate del Portale;

(f)    salvo quanto diversamente previsto nelle presenti Condizioni Generali, usare o cercare di utilizzare motori di ricerca, software o altri dispositivi o meccanismi (inclusi, senza alcuna limitazione, browsers, spiders, robots, avatars o intelligent agents) per navigare o esplorare questo Portale, a meno che si tratti di strumenti o motori di ricerca messi a disposizione dalla Società sul Portale stesso o di browsers messi a disposizione del pubblico in generale (per esempio Netscape Navigator, Microsoft Internet Explorer);

(g)   cercare di decifrare, decodificare, smontare o ricostruire il contenuto di un software utilizzato per strutturare il Portale.


4. Dati Personali dell'Utente

La procedura di registrazione sul nostro Portale prevede la fornitura da parte Sua di alcuni dati personali (di seguito i "Dati Personali") alla nostra Società. In merito al trattamento dei tali Dati Personali da parte della Società, La preghiamo di fare riferimento alle clausole di ‘Privacy Policy’ che sono a disposizione sul sito web. A tal riguardo, Le ricordiamo che il Suo consenso al trattamento dei Dati Personali costituisce requisito necessario per la registrazione sul portale Fondazione Telethon e per l’erogazione dei  servizi forniti sul nostro Portale.

5. Obblighi dell'Utente

L'Utente è responsabile delle conseguenze che possono derivare dall'inserimento di dati, informazioni e materiale di ogni genere sul Portale. È proibito all'Utente: (a) inserire materiale che sia protetto da diritto d'autore, a meno che l'Utente sia titolare del diritto d'autore o disponga dell'autorizzazione del titolare dello stesso; (b) inserire materiale che riveli segreti industriali, a meno che l'Utente sia titolare degli stessi o disponga dell'autorizzazione del titolare; (c) inserire materiale che violi diritti di proprietà intellettuale altrui o che leda la privacy altrui o diritti relativi a contratti di pubblicità; (d) caricare, pubblicare, inserire o in altro modo trasmettere materiale che sia illecito, minatorio, osceno, diffamatorio, razzista o contrario all'ordine pubblico o al buon costume; (e) inserire immagini o testi sessualmente espliciti; (f) caricare, pubblicare, inviare via e-mail, o in altro modo trasmettere o diffondere, materiale promozionale, junk mail, spam o qualsiasi altra forma di sollecitazione non autorizzati o non richiesti; (g) inserire catene di S. Antonio o piramidi; (h) falsificare la propria identità e (i) caricare, inviare via e-mail, o in altro modo trasmettere, qualsivoglia materiale che contenga virus, Trojan horses, worms, time bombs, cancelbots o altri codici, file o programmi creati per interrompere, distruggere o limitare il funzionamento dei software, degli hardware o degli impianti di telecomunicazione di terzi. La Società non garantisce in alcun modo la veridicità, l'accuratezza e l'attendibilità delle dichiarazioni inserite dagli Utenti e non assume alcuna responsabilità per le opinioni espresse dagli Utenti. L'Utente prende atto che la Società non garantisce la veridicità del materiale inserito da altri Utenti, perciò l'utilizzo di detto materiale avviene a rischio e pericolo dell'Utente stesso.

La Società agisce come semplice interfaccia per pubblicazione on-line delle informazioni e dei dati inseriti dal singolo Utente e non ha alcun obbligo di valutare anticipatamente le comunicazioni, i dati e le informazioni inseriti. Laddove un Utente segnali alla Società che comunicazioni, dati o informazioni inseriti nel Portale sono presumibilmente non conformi alle presenti Condizioni Generali, la Società indagherà in merito alla segnalazione fatta e stabilirà in buona fede, e a sua sola discrezione, se rimuovere o chiedere la rimozione del suddetto materiale. La Società si riserva il diritto di espellere gli Utenti e di proibire il successivo accesso degli stessi al Portale, laddove questi ultimi si siano resi responsabili di violazioni dei termini contrattuali o di norme di legge. La Società si riserva, inoltre, il diritto di rimuovere materiale minatorio, osceno, diffamatorio, razzista o contrario all'ordine pubblico o al buon costume. La Società potrà discrezionalmente prendere tutti i provvedimenti che riterrà necessari e opportuni in relazione al materiale fornito dall'Utente, laddove ritenga che suddetto materiale possa determinare una responsabilità della Società stessa o comunque possa causare alla Società una perdita o una diminuzione dei servizi dei suoi ISPs o di altri fornitori.
Fatto salvo quanto previsto dalla normativa applicabile, inserendo materiale (esclusi i dati personali) nel Portale (compresi gli spazi per messaggi, forums, contests e chat rooms) l'Utente concede alla Società il diritto perpetuo, irrevocabile, che può essere dato a sua volta in licenza, non esclusivo nonché la licenza di usare, riprodurre, modificare, adattare, pubblicare, tradurre, rielaborare, distribuire, comunicare al pubblico, mostrare e utilizzare il suddetto materiale (in tutto o in parte) in tutto il mondo e/o incorporarlo in altre opere in qualunque forma, con qualunque mezzo di comunicazione o tecnologia nota al giorno d'oggi o che verrà sviluppata in futuro.
L'Utente garantisce che l'eventuale titolare dei diritti sul materiale inserito dall'Utente stesso ha rinunciato in tutto agli stessi e gli ha validamente e irrevocabilmente conferito il diritto di concedere le licenze di cui sopra. L'Utente permette ad ogni altro utente registrato sul Portale di accedere, mostrare, esaminare, memorizzare e riprodurre tale materiale per uso personale.
Salvo quanto sopra disposto, il titolare mantiene tutti i diritti relativi al materiale inserito nel Portale.

6. Account e Password

Al termine della procedura di registrazione Le verranno assegnati un account e una password. Il mantenimento della segretezza dell’account e della password è Sua sola ed esclusiva responsabilità e, pertanto, Lei sarà il solo ed esclusivo responsabile per qualsiasi attività sia posta in essere tramite l'utilizzo del Suo account o della Sua password da parte di terzi da Lei forniti dei suddetti identificativi o comunque entrati in possesso degli stessi per Sue negligenze. Lei si impegna a comunicare tempestivamente alla Società eventuali utilizzi non autorizzati della Sua password.

7. Responsabilità della Società

La Società dà la possibilità ai datori di lavoro di offrire autonomamente nuove opportunità di impiego e ai lavoratori di inserire nel Portale i propri profili. La Società non svolge alcun tipo di attività di monitoraggio e di controllo sul materiale inserito nel Portale. La Società non è in alcun modo coinvolta nella negoziazione fra datori di lavoro, altre organizzazioni partner e clienti e candidati: perciò, la Società non può avere alcun controllo sulla qualità, la sicurezza o la legalità delle opportunità di lavoro offerte o dei profili inseriti, sulla veridicità o l'accuratezza dei dati inseriti, sulla capacità dei datori di lavoro di offrire opportunità di lavoro ai candidati o sulla capacità lavorativa di questi ultimi. Si tenga presente, inoltre, che avere contatti con estranei, stranieri, minorenni o persone che possono presentarsi sotto falso nome, presenta rischi di vario genere incluso quello di incorrere in danni fisici. Chi consulta il Portale si assume tutti i rischi relativi al fatto di entrare in contatto con altri Utenti attraverso il Portale stesso.
La informiamo, inoltre, che, in considerazione del fatto che il riconoscimento dell'identità degli utenti attraverso Internet è difficile, La Società non può fornirLe alcuna assicurazione in merito alla vera identità degli utenti con cui viene a contatto. La Società non è coinvolta e non può essere coinvolta nei rapporti user-to-user o controllare il comportamento degli Utenti sul Portale; perciò, nel caso in cui dovessero sorgere delle controversie tra Utenti, Lei si impegna a tenere indenne la Società (o i suoi agenti/collaboratori o dipendenti) per ogni e qualsiasi danno dovesse subire in conseguenza di tali controversie.
La Società non ha alcun obbligo di legge al riguardo e in generale non controlla le informazioni ed in genere il materiale forniti dagli Utenti ed inseriti nel database del Portale. Tenga presente, inoltre, che le informazioni inserite da altri Utenti potrebbero risultare anche offensive o non accurate e, in certi casi, potrebbero essere errate o volutamente fuorvianti. La Società si aspetta che Lei usi molta cautela e buon senso nell'utilizzare il Portale. La informiamo, inoltre, che il Materiale può contenere imprecisioni o errori di stampa. La Società non garantisce l'accuratezza, l'attendibilità, la completezza o la tempestività delle informazioni contenute nel Portale o nel Materiale. L'utilizzo del nostro Portale e del Materiale è a Suo totale rischio. Tenga presente, altresì, che periodicamente vengono fatte delle modifiche al nostro Portale e ciò può avvenire in qualunque momento. In ogni caso, Lei prende atto del fatto che Lei è il solo responsabile per la forma, il contenuto e l'accuratezza del/dei materiali ivi contenuti che Lei inserisce nel nostro Portale. I datori di lavoro sono i soli responsabili per le informazioni e le offerte inserite nel Portale.
La Società non deve essere considerata quale datore di lavoro rispetto ai servizi offerti sul Portale. La Società, inoltre, non è in alcun modo responsabile delle decisioni riguardanti le assunzioni prese dai datori di lavoro che utilizzano il Portale. La società non garantisce che il portale sia privo di errori o che il portale o il server siano privi di virus o altri difetti tecnici di qualunque natura. Qualora l'utilizzo del Portale o del materiale crei dei danni ai suoi strumenti informatici o ai suoi dati la Società non è in alcun modo responsabile per i costi relativi a servizi di manutenzione o a riparazioni o a sostituzioni. I servizi del portale ed il materiale sono offerti senza alcun tipo di garanzia da parte della società (on a "as is" basis). La società, nei limiti di quanto previsto dalla legge, esclude qualsiasi tipo di garanzia, esplicita o implicita. A tal riguardo, la società non rilascia alcuna garanzia in merito all'accuratezza, all'affidabilità e alla completezza del materiale, dei servizi, del software, dei testi, dei grafici e dei links. L'utente prende atto che la Società, né alcun altro che abbia avuto parte nella creazione, nella produzione o nella fornitura dei servizi di Intervieweb.it potranno essere ritenuti responsabili per qualsivoglia danno di qualsiasi natura, sia contrattuale che extracontrattuale, derivante dall'attivazione o dall'utilizzo dei servizi offerti sul Portale e/o dall'interruzione del funzionamento del Portale stesso. In nessun caso la società sarà ritenuta responsabile del malfunzionamento dei servizi offerti derivante da guasti delle linee telefoniche, elettriche, e da sovraccarichi o interruzioni delle reti nazionali, mondiali o internazionali.

8. Clausola di manleva

L'utente dichiara e garantisce di tenere indenne e di manlevare la Società nonché i soggetti ad essa collegati o da essa controllati, i suoi rappresentanti, collaboratori e i suoi dipendenti da qualsiasi obbligo risarcitorio (incluse le ragionevoli spese legali) che possa originarsi a loro carico in relazione all'utilizzo del Portale e del Materiale da parte dell'Utente o alla violazione delle presenti Condizioni Generali.

9. Links con altri siti

Il Portale può contenere link con altri siti; la Società non è in alcun modo responsabile per i contenuti di questi siti: la Società, perciò, non rilascia alcuna garanzia in merito al contenuto e all'accuratezza del materiale presente sui siti suddetti. Qualora Lei decida di accedere a siti che hanno un link con intervieweb.it, tale accesso avverrà sotto la Sua sola responsabilità.

10. Divieto di rivendita o di uso commerciale non autorizzato

Lei si impegna a non rivendere o cedere i Suoi diritti o le Sue obbligazioni derivanti dalle presenti Condizioni Generali di utilizzo del Portale. Lei si impegna, inoltre, a non fare un uso commerciale non autorizzato del Portale.

11. Durata e risoluzione del rapporto

L'Utente riconosce che la Società può, a sua discrezione, disconnettere la password e l'account dell'Utente o interrompere l'utilizzo del servizio in ogni momento, previa comunicazione scritta via e-mail da inviarsi all'Utente con un preavviso di almeno 5 giorni. La Società si riserva il diritto di dichiarare risolto il presente contratto, ai sensi dell'articolo 1456 del Codice Civile, con comunicazione scritta da inviarsi all'Utente via e-mail, nel caso in cui l'Utente sia inadempiente ad una delle obbligazioni di cui agli articoli 2, 3, 4, 5, e 9 delle presenti Condizioni Generali.

12. Disposizioni generali

Qualora una delle previsioni di codeste Condizioni Generali dovesse essere ritenuta invalida da parte dell'autorità giudiziaria competente, l'invalidità di tale previsione non inficerà la validità delle rimanenti previsioni che continueranno a restare in vigore. Fatto salvo quanto espressamente previsto in ulteriori condizioni contrattuali per l'uso del Portale, con una particolare Nota legale o nella Licenza di Software o su altre particolari pagine Web, le presenti Condizioni Generali contengono tutte le previsioni che regolano il rapporto contrattuale tra Lei e la Società in relazione all'uso del Portale.

13. Ulteriori condizioni per l'uso del Portale

Altre aree accessibili da questo Portale sono soggette ad ulteriori e differenti termini e condizioni di utilizzo dei servizi. Utilizzando tali diverse aree del Portale Lei accetta di sottoporsi alle ulteriori previsioni applicabili alle aree stesse.

14. Legge applicabile e Clausola Compromissoria

Le presenti Condizioni Generali ed i rapporti tra la Società e l'Utente sono regolati dalla legge della Repubblica Italiana. Tutte le controversie eventualmente derivanti dal presente contratto saranno risolte in via definitiva tramite Arbitro presso il Tribunale di Torino.

Consento
Non consento
(I campi contrassegnati da * sono obbligatori)