Officer Terzo Settore e Trasparenza

Croce Rossa Italiana Roma Italia Altro

Descrizione azienda

La Croce Rossa Italiana (CRI) è un’Associazione di diritto privato senza fini di lucro e di interesse pubblico, posta sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica ed iscritta di diritto nella sezione Organizzazioni di Volontariato del registro unico nazionale del Terzo settore, applicandosi ad essa, per quanto non diversamente disposto dal D.Lgs. n. 178/2012, il Codice del Terzo Settore (D.Lgs. n. 117/2017). La CRI è Società volontaria di soccorso ed assistenza, ausiliaria dei pubblici poteri in campo umanitario.

L'Associazione della Croce Rossa Italiana fa parte del Movimento Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. Nelle sue azioni a livello internazionale si coordina con il Comitato Internazionale di Croce Rossa (CICR) e con la Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (FICR).

In quanto Associazione di diritto privato, non trovano applicazione le disposizioni previste in materia di concorsi pubblici.

Posizione

Unità Operativa/Direzione: Affari Generali e Politiche del Terzo Settore / Segretario Generale

Sede di lavoro: Roma, Comitato Nazionale

Referente: Responsabile Servizio Terzo Settore e Trasparenza - U.O. Affari Generali e Politiche del Terzo Settore

Durata: T. Indeterminato

Inquadramento: D – CCNL CRI

RAL: 25-30K

Scopo della funzione: Coadiuvare l’U.O. Affari Generali e Politiche del Terzo Settore nell’ambito delle funzioni di supporto al Servizio Terzo Settore e Trasparenza, al fine di garantire il regolare esercizio delle sue funzioni all’interno dell’Associazione.

Compiti e responsabilità: La figura ricercata dovrà, a titolo esemplificativo e non esaustivo:

  • collaborare con l’U.O. Affari Generali e Politiche del Terzo Settore per la realizzazione delle attività assegnate alla stessa e, nello specifico, assicurare il supporto tecnico-amministrativo, organizzativo e istituzionale alle attività svolte dal Servizio terzo settore e trasparenza;
  • garantire un’attività di presidio e monitoraggio costante agli aspetti e correlativi obblighi connessi alla riforma del terzo settore, con specifico riferimento: alla fiscalità degli enti del Terzo Settore; all’adeguamento normativo dell’Associazione e della sua Rete agli obblighi di cui al Codice del Terzo settore e normative collegate;
  • garantire il supporto e la predisposizione delle azioni necessarie durante incontri, riunioni, eventi e/o altri momenti di formazione all’interno della rete associativa nazionale CRI;
  • supportare le azioni volte a contribuire ad un progressivo sviluppo delle attività di pubblico interesse dell’Associazione, con particolar riguardo alla trasformazione digitale dei servizi socio-assistenziali erogati dall’Associazione, alla standardizzazione della procedure per la raccolta e analisi dei dati, alla pianificazione delle attività;
  • redigere pareri, verbali, report, istruttorie, promemoria, approfondimenti normativi e altra documentazione di supporto alle attività proprie del Segretario Generale, secondo le esigenze dell’U.O. di riferimento;
  • collaborare con le altre Unità nella gestione amministrativa delle attività proprie dell’Associazione.

Requisiti

REQUISITI OBBLIGATORI:

Titolo di studio: Laurea, almeno triennale in Giurisprudenza ed Economia, e/o equiparabili e/o equivalenti e/o equipollenti, secondo tabelle ministeriali vigenti

Esperienza acquisita: Esperienza professionale di almeno tre anni in ruoli analoghi alternativamente svolta in una realtà associativa del Terzo Settore analoga all’Associazione della Croce Rossa Italiana (preferibilmente presso Reti associative), in uno studio, legale o di dottori commercialisti, in realtà societarie preferibilmente, para-pubbliche (es. società partecipate/controllate).

Competenze tecniche:

  • Buona conoscenza delle dinamiche e dei processi organizzativi all’interno del settore no profit e/o enti pubblici, ovvero delle policy e delle principali disposizioni statutarie e regolamentari dell’Associazione;
  • Approfondita conoscenza della normativa di riferimento dell’Associazione (es. D.lgs. 117/2017, con particolare riguardo agli aspetti fiscali; D.lgs 178/2012);
  • Buona conoscenza della normativa sulla trasparenza (d.lgs. n. 33/2013) e sulla responsabilità amministrativa degli enti (d.lgs. n. 231/2001);
  • Capacità di redazione di accordi, protocolli di intesa, convenzioni;
  • Ottima padronanza dei principali strumenti informatici;
  • Ottime capacità di scrittura;
  • Buona conoscenza della lingua inglese.

REQUISITI MIGLIORATIVI

  • Master o dottorato di ricerca (anche in corso di svolgimento) nelle materie oggetto dell’avviso;
  • Corsi di specializzazione nelle materie del Terzo Settore;
  • Buona conoscenza del funzionamento della rete associativa della Croce Rossa Italiana

COMPETENZE TRASVERSALI

  • condivisione della Mission e dei valori dell’Associazione;
  • ottime capacità relazionali e di comunicazione nella gestione delle richieste;
  • ottime doti di negoziazione, proattività e autonomia;
  • capacità di lavorare in team;
  • ottime capacità comunicative;
  • capacità di operare sotto pressione e in presenza di scadenze ravvicinate;
  • disponibilità a frequenti trasferte e missioni in Italia e all’Estero.

Altre informazioni

1. INDICAZIONI DI PARTECIPAZIONE

  • L’Associazione si riserva di escludere in ogni fase candidati privi dei requisiti pubblicati;
  • Possono partecipare alla selezione tutti i candidati in possesso dei requisiti previsti dal profilo, che devono essere posseduti alla data di presentazione delle candidature;
  • Il mancato possesso dei requisiti minimi previsti comporterà l’esclusione dalla procedura di selezione;
  • In caso di titolo di studio conseguito all'estero o di titolo estero conseguito in Italia, è necessario aver completato l'iter di riconoscimento previsto dalla normativa vigente;
  • Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 11 luglio 2022, esclusivamente attraverso la presente piattaforma In-Recruiting, compilando il web form sottostante.

2. MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA

  • Ciascun candidato potrà presentare la propria candidatura attraverso la registrazione sulla piattaforma In-Recruiting compilando il web form pubblicato sul sito istituzionale dell’Associazione, avendo cura di inserire tutti i dati richiesti, copia aggiornata del CV, documento di identità e foto;
  • Non saranno considerate valide le candidature mancanti del CV e degli altri documenti richiesti;
  • Ciascun candidato dovrà dichiarare, prima dell’invio della candidatura, che:
    • consapevole che le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi sono punite ai sensi del Codice penale e delle leggi speciali vigenti in materia, quanto riportato nel CV e nella domanda di candidatura corrisponde a verità,
    • di non aver riportato condanne penali o avere procedimenti penali o misure di prevenzione in corso che possano recare pregiudizio allo svolgimento dell'incarico.
  • All’invio della domanda, il candidato riceverà un messaggio di avvenuta creazione del proprio account all’email indicata in fase di registrazione;

Test preselettivo

  • Affinché la candidatura possa essere accettata, ogni partecipante alla selezione dovrà effettuare un test preselettivo, che troverà alla sezione “Questionari” sulla propria pagina personale di In-Recruiting, consistente in 30 quiz a scelta multipla, con tre opzioni di scelta di cui una sola corretta, sulle materie di cultura generale, ragionamento numerico-verbale, conoscenza generale di Croce Rossa Italiana ed inglese, da svolgere in 25 minuti. Il test dovrà essere avviato entro 1 ora dall’avvenuta registrazione sul portale;
  • Per ogni risposta esatta verrà assegnato un punto, per ogni risposta errata o non data verranno assegnati zero punti;
  • Il test una volta avviato non potrà essere interrotto e/o sospeso e non sarà inoltre possibile avviarlo nuovamente;
  • Saranno ammessi alla successiva fase di selezione (prova scritta) i candidati che abbiano:
    • conseguito il punteggio minimo del 60% delle risposte esatte
    • consegnato il test nei tempi previsti dall’iter selettivo.
  • Ai fini del superamento della fase preselettiva, in caso di invio multiplo del test da parte del candidato, verrà ritenuto valido solo e soltanto il primo test inviato, i successivi non verranno presi in considerazione;
  • Non è possibile candidarsi all'annuncio più volte utilizzando indirizzi e-mail diversi, pena l'esclusione dalla selezione; eventuali problematiche di natura tecnica che dovessero insorgere in fase di registrazione o di svolgimento del test preselettivo devono essere comunicate in tempo reale all'indirizzo mail recruiting@cri.it, al fine di consentire la verifica e la risoluzione della problematica;
  • L’esito del test preselettivo non concorre alla formazione del punteggio complessivo valido per la graduatoria finale, ma verrà utilizzata ai soli fini di accesso alle fasi successive di selezione.

3. SVOLGIMENTO DELLA SELEZIONE

Le prove di selezione saranno effettuate in presenza, fatte salve eventuali variazioni connesse alla situazione epidemiologica da infezione SARS-COV 2 (Covid19), che saranno prontamente comunicate.

L'Associazione può disporre in qualsiasi momento l'esclusione dei candidati in mancanza dei requisiti essenziali previsti dalle relative job description.

Prova scritta

  • La prova scritta verterà sulla materie oggetto delle attività del profilo;
  • Ulteriori indicazioni inerenti alla durata, alla tipolgia ed al punteggio, verranno comunicate, a mezzo e-mail, contestualmente alla convocazione.

Colloquio

  • I candidati che avranno superato la prova scritta saranno ammessi al colloquio orale, le cui modalità, punteggio di superamento e data di svolgimento verranno comunicate contestualmente alla convocazione, che avverrà a mezzo e-mail;
  • Durante il colloquio verranno approfonditi e valutati il background professionale, le competenze e l’esperienza nello svolgimento delle attività richieste dalla job description pubblicata;
  • Al termine dei colloqui, sarà stilata una lista di idonei, risultante dalla somma del punteggio totalizzato da ciascun candidato nella prova scritta e nella prova orale. Si precisa, inoltre che, per poter accedere a tale lista, sarà tuttavia necessario aver conseguito il punteggio minimo richiesto per il superamento del colloquio, come da indicazioni inviate in sede di convocazione.
  • La lista degli idonei rimarrà valida per eventuali posizioni analoghe che dovessero risultare vacanti all’interno dell’Associazione per la durata di 12 mesi.

4. ALTRE INFORMAZIONI – ITER SELETTIVO

In considerazione di possibili variazioni del presente iter selettivo, anche dovute all’andamento epidemiologico, i candidati sono invitati a monitorare il proprio indirizzo e-mail e la piattaforma In-Recruiting, all’interno della quale verranno date eventuali comunicazioni in merito.

  • Si fa presente che la selezione potrebbe subire modifiche in esito ad interpelli interni all’Associazione in corso di svolgimento;
  • L’Associazione della CRI si riserva, a suo insindacabile giudizio, di modificare, sospendere o annullare la presente procedura, senza che i candidati possano avanzare pretese di qualsiasi genere o natura;
  • L'assunzione dei profili idonei sarà subordinata alla verifica del possesso dei titoli di studio dichiarati;
  • Per qualsiasi ulteriore informazione o richiesta di chiarimento è possibile inviare una mail all'indirizzo recruiting@cri.it, avendo cura di indicare nell'oggetto la dicitura "Selezione Officer Terzo Settore".

In quanto Associazione di diritto privato, non trovano applicazione le disposizioni previste in materia di concorsi pubblici.

Invia candidatura

Sei già registrato? Clicca qui

Non sei registrato? Completa il form

Il sistema operativo che stai utilizzando fa scadere i file caricati entro un minuto: ti suggeriamo pertanto di caricare gli allegati come ultimo step prima dell'invio della candidatura. In caso contrario ti verrà richiesto il caricamento degli stessi ogni 60 secondi.

indicare una sola opzione in base alla lista di appartenenza

Inserire l'ultima esperienza professionale svolta. Completata la registrazione, all'interno della piattaforma, sarà possibile inserire le esperienze lavorative pregresse
Informazioni contrattuali
Inserire dati della situazione attuale in essere o se inoccupato della più recente

Inserire l'ultimo livello di istruzione ottenuto. Completata la registrazione, all'interno della piattaforma, sarà possibile inserire livelli di istruzione precedenti.
Inserire altra Laurea o Master o corso di Specializzazione

selezionare "SI" o "NO".

Allegare i documenti richiesti
Clicca qui (o fai drag and drop) per Caricare un file
pdf, doc, docx, xls, xlsx, ppt, pptx, odt, odp, ods, txt, rtf, jpg, jpeg, gif, png(Max: 2 MB)
Clicca qui (o fai drag and drop) per Caricare un file
pdf, doc, docx, xls, xlsx, ppt, pptx, odt, odp, ods, txt, rtf, jpg, jpeg, gif, png(Max: 2 MB)

Clicca qui (o fai drag and drop) per Caricare un file
doc, docx, txt, rtf, pdf, odt (Max: 2 MB)

Clicca qui (o fai drag and drop) per caricare una foto
jpg, jpeg, gif, png(Max: 2 MB)

POLITICA GENERALE DI PRIVACY PER GLI UTENTI Associazione della Croce Rossa Italiana

Informativa sul trattamento dei dati personali ex artt. 13-14 Reg.to UE 2016/679

Associazione della Croce Rossa Italiana nella qualità di Titolare del trattamento dei Suoi dati personali, ai sensi e per gli effetti del Reg.to UE 2016/679 di seguito 'GDPR', con la presente La informa che la citata normativa prevede la tutela degli interessati rispetto al trattamento dei dati personali e che tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

I Suoi dati personali verranno trattati in accordo alle disposizioni legislative della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza ivi previsti.


Finalità di trattamento: in particolare i Suoi dati verranno trattati per le seguenti finalità connesse all'attuazione di adempimenti relativi ad obblighi legislativi o contrattuali:

  • I dati personali, identificativi e curriculari, nonché eventualmente sensibili, raccolti presso l'interessato o presso i soggetti terzi di cui il Titolare si avvale per le procedure di selezione, sono trattati ed utilizzati per dar seguito alla richiesta dell'Interessato e, più precisamente, per procedere alla verifica dei presupposti per l'assunzione e/o per l'avvio di una collaborazione. La raccolta riguarderà solo i dati comuni; pertanto il candidato non sarà tenuto ad indicare quelli c.d. particolari, così come qualificati dall'art. 9 del Reg. 2016/679 o sullo stato di salute. Si fa salva l'ipotesi in cui i dati in parola debbano essere conosciuti in ragione dell’instaurando rapporto lavorativo, con particolare riferimento all'eventuale appartenenza dell'Interessato alle categorie protette e alle eventuali visite mediche pre-assuntive.

Il trattamento dei dati funzionali per l'espletamento di tali obblighi è necessario per una corretta gestione del rapporto e il loro conferimento è obbligatorio per attuare le finalità sopra indicate. Il Titolare rende noto, inoltre, che l'eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle informazioni obbligatorie, può causare l'impossibilità del Titolare di garantire la congruità del trattamento stesso.

Ai fini dell'indicato trattamento, il Titolare potrà venire a conoscenza di categorie particolari di dati personali ed in dettaglio: stato di salute. I trattamenti di dati personali per queste categorie particolari sono effettuati in osservanza dell'art 9 del GDPR.

I Suoi dati personali potranno inoltre, previo suo consenso, essere utilizzati per le seguenti finalità:

  • nell’ambito di un percorso selettivo del personale (“assessment di selezione”) e di un colloquio conoscitivo che sarà finalizzato all’assunzione.

Il conferimento dei dati è per Lei facoltativo riguardo alle sopraindicate finalità, ed un suo eventuale rifiuto al trattamento non compromette la prosecuzione del rapporto o la congruità del trattamento stesso.


Modalità del trattamento. I suoi dati personali potranno essere trattati nei seguenti modi:

  • trattamento a mezzo di calcolatori elettronici;
  • trattamento manuale a mezzo di archivi cartacei.

Ogni trattamento avviene nel rispetto delle modalità di cui agli artt. 6, 32 del GDPR e mediante l'adozione delle adeguate misure di sicurezza previste.

Comunicazione : i suoi dati saranno comunicati esclusivamente a soggetti competenti e debitamente nominati per l'espletamento dei servizi necessari ad una corretta gestione del rapporto, con garanzia di tutela dei diritti dell'interessato.

I suoi dati saranno trattati unicamente da personale espressamente autorizzato dal Titolare ed, in particolare, dalle seguenti categorie di addetti:

  • nell'ambito della gestione del personale.


Diffusione: I suoi dati personali non verranno diffusi in alcun modo.

I suoi dati personali potranno inoltre essere trasferiti, limitatamente alle finalità sopra riportate, nei seguenti stati:

  • paesi UE;
  • Stati Uniti.


Periodo di Conservazione. Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 del GDPR, il periodo di conservazione dei Suoi dati personali è:

  • stabilito per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati per l'esecuzione e l'espletamento delle finalità contrattuali;
  • stabilito per un arco di tempo non superiore all'espletamento dei servizi erogati;
  • stabilito per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati e nel rispetto dei tempi obbligatori prescritti dalla legge.


Titolare: il Titolare del trattamento dei dati, ai sensi della Legge, è Associazione della Croce Rossa Italiana (Via Toscana,12,000187 Roma (Roma); e-mail: sg@cri.it; telefono: +39 06 55.100.500; P.Iva: 13669721006) nella persona di Francesco Rocca.

Il responsabile della protezione dei dati (DPO) designato dal titolare ai sensi dell'art.37 del GDPR è:

  • Tiziano Gerardi (e-mail: dpo.privacy@cri.it).

Lei ha diritto di ottenere dal responsabile la cancellazione (diritto all'oblio), la limitazione, l'aggiornamento, la rettificazione, la portabilità, l'opposizione al trattamento dei dati personali che La riguardano, nonché in generale può esercitare tutti i diritti previsti dagli artt. 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 del GDPR.


Reg.to UE 2016/679: Artt. 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 - Diritti dell'Interessato


1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2.L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

  • a. dell'origine dei dati personali;
  • b. delle finalità e modalità del trattamento;
  • c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
  • d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
  • e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

  • a. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
  • b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  • c. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  • d. la portabilità dei dati.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  • a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • b. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
(In caso di mancata autorizzazione, la richiesta non potrà essere processata)

Do il consenso all'Associazione della Croce Rossa Italiana - OdV a trattare i miei dati nell'ambito di un percorso selettivo del personale ("Assessment di selezione") e di un colloquio conoscitivo che sarà finalizzato all'assunzione.

(In caso di mancata autorizzazione, la richiesta non potrà essere processata)

Dichiaro di essere consapevole che le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi sono punite ai sensi del Codice penale e delle leggi speciali vigenti in materia, e che quanto riportato nel CV e nella domanda di candidatura corrisponde a verità.



(In caso di mancata autorizzazione, la richiesta non potrà essere processata)

Dichiaro di non aver riportato condanne penali o avere procedimenti penali o misure di prevenzione in corso che possano recare pregiudizio allo svolgimento dell'incarico.

(In caso di mancata autorizzazione, la richiesta non potrà essere processata)
(I campi contrassegnati da * sono obbligatori)